Segnalato

Chiavari, dopo le segnalazioni dei residenti, arrestato il pusher “di quartiere”

Fermato "in servizio" con 30 grammi di marijuana

marijuana

Chaivari. La Polizia di Stato ha tratto in arresto ieri pomeriggio un cittadino nigeriano di 25 anni per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti.

Ieri pomeriggio, a seguito di alcune segnalazioni di smercio e di consumo in luogo pubblico di sostanze stupefacenti pervenute da residenti e commercianti, la squadra investigativa del Commissariato di Chiavari ha effettuato un servizio dedicato nella zona della Stazione Ferroviaria.

Durante gli appostamenti gli agenti hanno visto il 25enne che, con fare sospetto, si aggirava nei pressi di un bar come se fosse in attesa di qualcuno. A quel punto gli operatori, in collaborazione con una volante, lo hanno controllato trovandolo in possesso di alcune dosi di marijuana, per un peso complessivo di circa 30 grammi, e della somma di euro 190 in banconote di piccolo taglio.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.