Truffa

Cavi di Lavagna, incassano 10 mila euro per sostituire gli infissi, ma non partono i lavori

I lavori dovevano partire 12 mesi fa

Carabinieri notte generica

Genova. I carabinieri di Lavagna hanno denunciato a piede libero una coppia di 50enni per truffa in concorso.

Dopo alcune indagini, infatti, i militari hanno appurato che i due, dopo aver incassato la somma di 10 mila euro per dei lavori, non abbiamo mai approntato nulla per eseguirli.

Si trattava di una sostituzione di circa 45 infissi di un albergo di Cavi Lavagna, il cui proprietario, un 81enne, aveva sporto denuncia.

Più informazioni

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.