Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Bogliasco vittorioso sul Verona per 7 a 5 risultati

Terzo successo in campionato per la formazione guidata da Mario Sinatra

Bogliasco. Terza vittoria stagionale per le ragazze del Bogliasco Bene che nell’ottavo turno di Serie A1 battono 7 a 5 alla Vassallo il CSS Verona.

Gara sempre condotta dalla levantine che di fronte alla maggiore fisicità delle venete oppongono tutta la propria classe e velocità. La stupenda palombella con cui Giulia Millo inaugura le marcature è il preludio di una giornata positiva per le liguri, nonostante la resistenza veronese sia tutt’altro che passiva. Ed infatti per metà gara la sfida resta in equilibrio perché dopo il primo anche il secondo gol locale, quello di Cuzzupè, viene neutralizzato dalla replica delle ospiti.

Dopo un secondo tempo giocato su ritmi altissimi ma senza reti, anche per via delle belle parate dei due portieri (strepitosa in particolare la prova di Malara) Bogliasco fa sua la sfida nella terza frazione. Bettini, Cuzzupè e Maggi, con un bel pallonetto dalla distanza, calano il tris che di fatto stende Verona, al quale non basta ritrovare la rete dopo un quarto d’ora d’astinenza per rientrare in partita. Dance, in superiorità, e Millo, con una rete fotocopia di quella realizzata nel primo tempo, spengono ogni speranza veneta, rendendo inutili anche le ultime due segnature scaligere.

Abbiamo giocato come dovevamo – commenta soddisfatto Mario Sinatra -. Volevamo i tre punti e li abbiamo ottenuti con una gara ottima. Sapevamo che per metterle in difficoltà avremmo dovuto tenere il ritmo sempre molto alto e siamo riuscite a farlo per tutti e quattro i tempi. Faccio i complimenti a tutte le ragazze. Questo è davvero un buon segnale per il futuro della nostra squadra, del nostro campionato e anche per tutta la società. Noi ci siamo e oggi l’abbiamo dimostrato“.

Il tabellino:
Bogliasco Bene – CSS Verona 7-5
(Parziali: 2-2, 3-1, 2-2)
Bogliasco Bene: Malara, Cocchiere, Zerbone, Cuzzupè 2, Santinelli, Millo 2, Maggi 1, Rogondino, Bettini 1, Rambaldi, Mauceri, Dance 1, Falconi. All. Sinatra.
CSS Verona: Mattioni, Bartolini 1, Cressoni, Peroni 1, Borg, Alogbo, Braga, Perna 1, Carotenuto, Prandini, Verzini 1, Mattioni 1, Nigro. All. Zaccaria.
Arbitri: Scillato e Lo Dico.
Note. Uscita per limite di falli Carotenuto nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Bogliasco 1 su 11, Verona 4 su 8.