Nella notte

Baracca abusiva in fiamme in Val Bisagno, pompieri mettono in sicurezza bombola di gas

Non ci sono stati feriti

Genova. Ieri sera i vigili del fuoco del distaccamento di Genova es, sono intervenuti dietro la zona della Sciorba, in Val Bisagno, per l’incendio di una baracca abitata da nomadi. La zona è una zona boschiva dietro salita della Liggia.

Impossibilitati a raggiungere il luogo con i mezzi, i pompieri hanno steso una ottanta metri di tubazione da un idrante sottosuolo.

All’interno del manufatto vi era anche una bombola di gpl che è rimasta coinvolta nell’incendio. L’opera di raffreddamento e messa in sicurezza ha fatto sì che non esplodesse. Non ci sono stati feriti.

Più informazioni

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.