Quantcast
La cerimonia

Anche a Londra si ricorda Ponte Morandi, 43 rose bianche per le vittime della tragedia fotogallery

Bucci a londra

Londra.  Una corona di 43 rose bianche in onore delle 43 vittime del crollo di ponte Morandi. È stato questo il momento più intenso della messa che si è tenuta nella chiesa di St Peter in Clerkenwell, a Londra, alla quale ha preso parte il sindaco di Genova, Marco Bucci con l’assessore al marketing territoriale Barbara Grosso e l’assessore regionale allo sviluppo economico Andrea Benveduti. 

La messa è stata uno degli appuntamenti della missione londinese del primo cittadino che ha accompagnato le 23, tra botteghe storiche e artigiani liguri che hanno partecipato, a pochi passi da Kensington Palace, al bazar natalizio “Italian Christmas fair, ligurian special edition”, evento creato da Giuseppe Mazzini, per finanziare i patrioti, e molto seguito dalla comunità londinese.  Iniziativa portata avanti da oltre vent’anni dall’Associazione culturale e di charity de “Il Circolo”, che ha due genovesi al vertice, la Presidente, Marina Fazzari, e la chairman Francesca Centurione Scotto.

Prima della messa il Sindaco e la delegazione ligure si sono recati alla casa di Mazzini con il presidente del Mazzini e Garibaldi club Domenic Pini e Nello Pasquini presidente del St George club, e successivamente alla Messa di suffragio. Domani il Sindaco e gli Assessori Grosso e Benveduti dovranno affrontare una fittissima agenda organizzata da Maurizio Fazzari, senior partner Caralline Advisors e Director dell’Italian Chamber of Commerce, con inizio di una presentazione di Genova al Business Club, per poi continuare in un aggiornamento delle relazioni già attivate in giugno e varie interviste con importanti emittenti televisive inglesi.