Chiusa al traffico

Voragine sulla Aurelia, Regione Liguria: “Competenza di Comune di Genova”. Chiesta collaborazione tecnica ad Anas

Genova. Quella della voragine sulla Aurelia è sicuramente una altra “mazzata” per la viabilità genovese: dopo i primi sopralluoghi la strada ha presentato danni strutturali ingenti e diffusi, necessitando di un intervento vasto. I primi lavori dovrebbero iniziare in queste ore.

Il tratto sarebbe di competenza del Comune di Genova, come ricorda Regione Liguria in una nota stampa, ma la collaborazione tra enti sembra essere l’unica “strada” per arrivare in tempi brevi alla soluzione di un’emergenza che si sta sommando alle tante “attive” oggi in città.

“Regione Liguria rende noto che sta monitorando costantemente la situazione e che si è immediatamente attivata offrendo il supporto dei propri tecnici al Comune di Genova, il cui tratto è di competenza – si legge di una nota stampa – Inoltre i tecnici regionali hanno contattato Anas per chiedere una collaborazione tecnica nella verifica e realizzazione dell’intervento ove necessario”.

leggi anche
  • Non ci voleva
    Voragine sull’Aurelia a Voltri, strada chiusa tra Genova e Arenzano. Domattina al via i lavori
  • Inquietante
    Foce, larga crepa in viale Brigate Partigiane, “sopra i giunti, limitata al solo asfalto”
  • Un'altra
    Albaro, voragine in via Cesare Battisti. Strada chiusa e capolinea del bus spostato