Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Volley Serie D: il Casarza Ligure tenta la fuga nel girone B risultati

La Serie D è alla terza giornata, ma Casarza Ligure tenta già la fuga: il volley ligure e gli equilibri di questo inizio di stagione

Genova. L’Avis Casarza Ligure prova a prendere il largo al comando del girone B della Serie D di volley  femminile: dopo tre giornate, infatti, è l’unica squadra a punteggio pieno, con tre lunghezze di vantaggio sulle più vicine inseguitrici.

Un girone ancora molto equilibrato quello del Levante, con le posizioni dalla seconda alla sesta chiuse tra i sei e i cinque punti. Dopo tre giornale iniziano a delinearsi alcune gerarchie, ma la sfida per i playoff inizia già a farsi sentire.

La capolista ha vinto in casa contro il Santa Sabina, piegando le genovesi in tre set netti e staccando così un team di dirette rivali, ora terze a sei punti, nel gruppone di immediate inseguitrici.

Al secondo posto è ora la Serteco, che sabato sera ha vinto a Genova Prato contro la Normac, espugnando il Pala Lino Maragliano. La quarta posizione, sempre a sei punti, c’è il Volley Genova VGP, che sabato pomeriggio ha avuto la meglio in casa contro la Elesel pallavolo Spezia.

A cinque punti in classifica, poi, la Subaru Olympia volley e l’Albaro volley: al Paladonbosco di Sampierdarena si è imposta l’Olympia, ma solo al tie break, al termine di una gara difficile ed equilibrata, che ha visto per ben due volte le padrone di casa andare sopra di un set, poi rimontate dalle ospiti. Albaro, invece, si è nettamente imposto a Sarzana in tre set contro la Lunezia volley. A riposo, infine, il Volley Podenzana.

Nel turno del 10 e 11 novembre, che sarà la quarta giornata della serie in questa prima fase con i gironi territoriali, il Casarza Ligure sarà ospitato dalla Serteco e dovrà confermare la sua striscia vincente.