Occasione

Spim, al via la vendita di 49 appartamenti

Da Sestri a Sturla, con prezzi che in molti casi non superano i 50 mila euro

Genova. Si è aperta la gara promossa da Spim per la vendita di 49 appartamenti a Genova. Da Ponente a Levante, con numerose occasioni anche in pieno centro città, sarà possibile chiedere di visitare gli immobili (chiamando il numero 010 5577 908 ) da lunedì 19 novembre fino al 7 dicembre.

Sestri Ponente, Cornigliano, Pontedecimo, Principe, Brignole, Piazza Manin, Struppa, Marassi, Molassana, Borgoratti, San Martino, Sturla: queste alcune delle zone dove si trovano gli appartamenti in vendita ( allegato l’elenco completo degli immobili in vendita).

“Una nuova occasione che Spim ha messo a punto per coloro che vogliono acquistare in un periodo di mercato favorevole con prezzi vantaggiosi – commenta Stefano Franciolini, amministratore delegato di Spim Genova – a questo si aggiungono una serie di servizi specifici che diamo ai nostri clienti: dalle convenzioni con le banche per i mutui, alle facilitazioni notarili, nessun costo di mediazione, un’assistenza complessiva pre e post vendita”.

Numerosi gli appartamenti con un prezzo inferiore a 50.000 euro.
Il prezzo di base più alto lo segnano invece gli immobili in Corso Monte Grappa, Piazza del Cavalletto, Piazzale Pestarino, Salita degli Angeli, Via Isonzo: tutti fra i 100.000 e i 150.000 euro.
Le offerte dovranno essere presentate a Spim entro martedì 18 dicembre alle ore 12. Gli interessati dovranno presentare in busta sigillata offerte segrete non inferiori al prezzo posto a base della procedura. L’apertura delle offerte è prevista per le ore 9.30 del 19 dicembre.

Più informazioni