Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Secondo KO in casa, il Cus Genova nei piani bassi della Serie B risultati foto

La squadra maggiore del Cus continua l'esperienza nazionale, ma fatica nei risultati: il coraggio e la caparbietà non sono bastati

Genova. Dodicesima piazza in campionato e due sconfitte consecutive: periodo nero per il Cus Genova volley, almeno nei risultati. La Serie B maschile si sta concretizzando in una sfida per evitare la retrocessione.

Nel turno del weekend appena concluso il Cus ha lasciato strada in casa al Garlasco, non senza lottare. La squadra genovese, “dopo un primo set timoroso, sale di ritmo e gioca alla pari dell’avversario, anzi conduce per tutto il secondo parziale, senza però avere la capacità di chiudere e lasciando agli avversari la possibilità di rimontare e vincere. Stesso copione nel terzo set, con il Cus ancora a giocarsela punto a punto e Garlasco che chiude 25-23 non senza fatica”, come racconta la società genovese sulla pagina Facebook.

Nel turno precedente i biancorossi avevano ceduto sempre in tre set in casa della Pallavolo Alba, che aveva dominato la gara anche nei parziali.

Il tifo a sostegno del team universitario di Genova rimane però roboante, soprattutto nelle gare domestiche, e questo sostegno potrà essere decisivo nella corsa verso la salvezza per i ragazzi di coach Grotto. Prossima settimana impegnativa trasferta a Ciriè, dove il Cus incontrerà il team che al momento occupa la seconda posizione in classifica generale.

 

Foto Cus Genova.