Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Seconda vittoria in Serie A2 per il CDM: la classifica migliora risultati fotogallery

Tre punti conquistati nei minuti finali della gara contro Carrù, quasi uno spareggio per tenersi lontani dalla zona pericolosa del girone: CDM ottimista

Genova. Si è disputata oggi al Paladiamante di Genova Bolazaneto la sfida del campionato di Serie A2 tra CDM futsal Genova e la Carrè Chiuppano. Vittoria di misura per il CDM, che conquista tre punti preziosi per la classifica e prova a lasciare la zona più pericolosa del girone A.

CDM mandato in campo da mister Lombardo con Pozzo, Lombardo, Foti, Ortisi, Luise, Piccarreta, Costa, Pizetta, Core, Donadio, Lo Buglio, Mazzariol.

Proprio i genovesi si sono portati avanti con Pizetta, che ha rotto gli indugi a pochi minuti dall’inizio del match. Il team piemontese di mister Ferraro ha cercato di contenere, andando al pareggio con Pablo Salado; poco dopo ancora Pizetta, con una splendida doppietta, riporta avanti i genovesi.

Il CDM lotta su ogni pallone, ma Carrù non è da meno: i piemontesi trovano così di nuovo il pareggio con Pedrinho. Servono gli istanti finali del match per consegnare i tre punti al team di Genova: la rete decisiva è di capitan Ortisi. Festa casalinga per i biancoblù, che al termine di una gara durissima e combattuta ottengono tre punti preziosi.

Il match aveva un peso notevole anche per la classifica: le due società hanno infatti iniziato la gara appaiate a quattro punti in quattro giornate. Carrè rimane inchiodata a un solo punto dalla pericolosa zona playout, mentre il CDM risale al sesto posto, a tre lunghezze dalla zona playoff.

Prossimo turno impegno ad Asti: i piemontesi sono quarti e reduci dalla vittoria in trasferta contro il Città di Sestu di oggi pomeriggio, conquistata anche in questo caso a pochi istanti dalla conclusione del match. Sarà anche questa una gara decisiva.