Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Rapallo Pallanuoto, tutto facile contro la matricola F&D H2O risultati

Antonucci dà spazio a tutte le giocatrici; le gialloblù vincono con 14 reti di scarto

Rapallo. Il Rapallo Pallanuoto supera agevolmente la neopromossa F&D H2O nel match giocato oggi pomeriggio davanti al pubblico di casa nella piscina del Poggiolino.

Il risultato finale è di 20-6, contro l’ultima in classifica che deve anche fare a meno di Clementi. Le gialloblù mettono in cassaforte il match già al termine del secondo tempo (quando il tabellone segna 12-1) per poi gestire il vantaggio fino alla sirena finale.

Spazio da parte del coach Antonucci a tutte le giocatrici, incluso il secondo portiere Risso, che ha preso il posto di capitan Lavi tra i pali nel quarto tempo.

Migliore marcatrice per il Rapallo Silvia Avegno, a segno cinque volte; seguono nel tabellino Giulia Viacava (per lei un exploit nel primo parziale di gioco, sulle prime tre reti gialloblù c’è la sua firma) e Giulia Emmolo con quattro gol.

Dopo un inizio di campionato che il calendario non ci ha reso facile, era arrivato il momento di incamerare punti – commenta il coach Luca Antonucci -. Questo 20-6 è un risultato ora acquisito sulla carta ma prima dovevamo conquistarlo: lo abbiamo fatto giocando un’ottima partita durante cui abbiamo avuto l’opportunità di provare, grazie ad una rosa molto competitiva, anche nuovi meccanismi di gioco”.

Nel frattempo sono stati sorteggiati i gironi della prima fase dell’Eurolega. Tre le squadre italiane impegnate tra cui il Rapallo, inserito nel girone B che si giocherà a Kosice, in Slovacchia. Affronterà CN Sabadell (ESP), Dunaujvaros (HUN), Vouliagmeni NC (GRE) ed Olympia Kosice (SVK).

Il tabellino:
Rapallo Pallanuoto – F&D H2O 20-6
(Parziali: 6-1, 6-0, 4-3, 4-2)
Rapallo Pallanuoto: Lavi, Zanetta, Viacava 4, Avegno 5, Marcialis 1, Gagliardi 1, Giustini 1, A. D’Amico 1, Emmolo 4, Zimmerman, A. Genee 2, A. Cocchiere 1, Risso. All. Antonucci
F&D H2O: Minopoli, De Cuia 1, Pustynnikova, De Marchis, Zenobi, Rosini, Amedeo 2, De Vincentiis 2, Colletta, Passaretta, Centanni 1, Bagaglini, Meccariello. All. Di Zazzo
Arbitri: Savarese e A. Guarracino
Note. Uscita per limite di falli: Colletta nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Rapallo 6 su 10 più 2 rigori segnati, F&D H2O 3 su 7 più 1 rigore segnato.