Beccato

Pra’, ruba due biciclette in un appartamento. Denunciato dai carabinieri

Genova. I Carabinieri della Stazione di Genova Pra’, a conclusione di attività di indagine, hanno denunciato in stato di libertà per furto in abitazione ed inosservanza della disciplina sull’immigrazione un marocchino di 33 anni, in Italia senza fissa dimora, disoccupato e pregiudicato.

L’uomo era già destinatario dell’ordine di espulsione dal territorio nazionale emesso dal Questore di Cuneo il 18 ottobre 2017.

A Genova è stato individuato quale autore del furto avvenuto lo scorso 14 novembre all’interno di un’abitazione sita in questa Via Ratto, durante il quale erano state asportate due biciclette, tra cui una elettrica, del valore complessivo di 2000 euro, di proprietà di un 44enne.

Più informazioni