Emergenza

Portofino isolata dal resto del mondo, il gas arriva a bordo di un traghetto sardo

Ha attraccato a molo yacht con camion carichi di metano

Genova. Un traghetto della compagnia Blu Navy, utilizzato per le tratte tra Santa Teresa di Gallura e Bonifacio e tra la Sardegna e le isole minori, ha attraccato oggi a Portofino, rimasta isolata per il crollo della strada statale.

Ichnusa ha portato gas metano nel borgo colpito dalla mareggiata di lunedì scorso. La nave aveva terminato la stagione ed era a Genova per manutenzione. Ieri, in una riunione in capitaneria è stato deciso di impiegarla per il servizio straordinario per portare camion cisterna con gas per il riscaldamento.

L’Ichnusa è salpata oggi all’alba da ponte Assereto a Genova dopo aver caricato i camion e si è diretta verso l’antico borgo dove ha attraccato al molo dei maxi-yacht, adattato per l’occasione con alcuni interventi come il taglio di alcune bitte e lo spostamento delle cassette elettriche. “Il servizio – spiega la Blu Navy – potrebbe essere ripetuto giovedì”.

Non sarà possibile caricare invece circa 140 auto private rimaste bloccate a Portofino perché la nave dovrà riportare indietro i camion cisterna.

Più informazioni