Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pallanuoto in lutto: se n’è andato Marco Paganuzzi

L'ex tecnico dello Sporting Club Quinto si è arreso ad un terribile male all'età di 45 anni

Genova. La pallanuoto genovese è in lutto. Oggi è mancato Marco Paganuzzi, che nel 2016 era stato colpito da un grave male.

Nonostante le cure, l’allenatore genovese non ce l’ha fatta. Quattro mesi fa Paganuzzi era presente alla piscina di Albaro per assistere alla promozione del suo Sporting Club Quinto in Serie A1; promozione che lui stesso, due anni prima, aveva conquistato nel ruolo di tecnico.

Ha lottato, resistito, combattuto per due anni col desiderio di tornare in panchina, a bordo vasca, alla sua pallanuoto. Marco Paganuzzi, 45 anni, sarà ricordato come un bravo allenatore e una persona leale, ammirevole, appassionata. Il presidente della Federnuoto Paolo Barelli, i presidenti onorari Salvatore Montella e Lorenzo Ravina, i vicepresidenti Andrea Pieri, Francesco Postiglione e Teresa Frassinetti, il segretario generale Antonello Panza, il presidente del Gug Roberto Petronilli, il consiglio e gli uffici federali, le squadre nazionali e tutto il movimento pallanotistico formulano le più sentite condoglianze a famiglia e amici in un momento di profondo dolore” si legge sul sito della Federnuoto.

Paganuzzi lascia la moglie Valentina e i figli Leonardo e Carlotta.