Fumo nero

Nervi, incendio in un appartamento di via Oberdan. Donna di 83 anni in codice rosso al San Martino fotogallery

Un secondo ferito trasportato in codice giallo. All'origine forse una fuga di gas

Genova. Un incendio di vaste dimensioni è divampato questa mattina in un appartamento di via Oberdan a Nervi all’ultimo piano del civico 21.

Sul posto diverse volanti della polizia, insieme ai vigili del fuoco e al 118. Le fiamme hanno raggiunto anche il tetto. Due persone, erano presenti ma in pericolo al terzo piano visto che il fumo aveva invaso anche il loro appartamento.  Secondo le prime informazioni l’incendio sarebbe stato causato da una fuga di gas. Ad accorgersene un ragazzo di Nervi, che per primo è entrato nella abitazione ed è riuscito a mettere in salvo i due abitanti, tra cui una signora di 83 anni.

Sono quindi due le persone evacuate: l’anziana sarebbe stata salvata dalle fiamme e trasportata in codice rosso al San Martino a seguito delle ustioni. Un altro intossicato, un uomo, è stato soccorso dai medici del 118 giunti sul posto, non sarebbe in gravi condizioni.