Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Meteo, il freddo siberiano non molla la presa. Neve sui monti e vento teso sulla costa previsioni foto

Forte tramontana nella notte e al mattino sul settore occidentale del Ligure e tra Capo Mele e voltrese, raffiche fino a burrasca

Più informazioni su

Genova. Prosegue l’afflusso di aria fredda continentale; il rientro di una massa d’aria più umida dal Mediterraneo centro-occidentale determinerà le prime deboli nevicate di stagione a quote relativamente basse.

Cielo e Fenomeni: nella notte probabili deboli episodi nevosi nell’entroterra, a quote molto basse o fino al fondovalle sui versanti padani dell’Appennino centrale, oltre i 700-800 m a levante. Già nel corso della mattinata generale attenuazione dei fenomeni con apertura lato costa. Dalla sera tendenza a nuovo aumento della nuvolosità su estremo ponente.

Venti: settentrionali tesi, rinforzi nella notte e al mattino, specialmente sul settore ovest del Mar Ligure ed area di Capo Mele / voltrese come da avviso. Mari: agitati i bacini a ovest per onda più formata da terra, molto mosso altrove, stirato a levante; moto ondoso in generale diminuzione dal pomeriggio

Temperature: minime in calo nelle conche del levante più riparate del vento; massime in diminuzione, specie nelle zone interne.
Costa – min: 4 / 7 °C, max: 6/12 °C
Interno – (fondovalle) min: -2/4°C, max: 4/8 °C