Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Lavori pubblici, in partenza i lavori per piscina Voltri, ponte Feritore. Previsti interventi su tombinature e argini

Nelle prossime settimane l'avvio delle procedure

Più informazioni su

Genova. La Giunta comunale ha approvato nella seduta di oggi, su proposta dell’assessore ai lavori pubblici e alle manutenzioni Paolo Fanghella, una serie di importanti delibere per interventi sul territorio genovese.

Partiranno a breve i lavori per la Piscina “Nicola Mameli” di Voltri. È stato infatti approvato il progetto definitivo per ricostruzione di un impianto moderno nel ponente della città. Di 4 milioni e 400mila euro il totale dell’ammontare degli interventi che consistono nell’esecuzione di opere edili e strutturali, oltre naturalmente agli allacciamenti e agli impianti.

Dopo essere stati completati nei giorni scorsi i lavori di somma urgenza per la messa in sicurezza a seguito delle violente mareggiate e dei danni provocati dal vento, la Giunta ha perfezionato le procedure approvando un’apposita delibera che copre gli interventi effettuati per un totale di spesa di circa un milione e 700mila euro.

Approvati anche, nell’ambito di due Accordi Quadro, interventi su tombinature, argini, ponti ed opere idrauliche in tutto il territorio cittadino per un importo di 500mila euro e di opere marittime per un totale di 400mila euro. Questi Accordi Quadro hanno permesso un sollecito intervento in via Rubens, a San Carlo di Cese e a Nervi.

La Giunta ha anche dato il via (685mila euro la spesa prevista) a un importante intervento di consolidamento del Ponte Feritore sul torrente Bisagno. I lavori consistono nella stabilizzazione delle pile e in opere che consentiranno il passaggio della piena con l’adeguato “franco” idraulico, così come previsto dal Piano di Bacino.

“Attenzione massima al territorio genovese – ha dichiarato l’assessore Fanghella – sia per quanto riguarda gli interventi di ripristino della sicurezza, nei casi dei recenti danni subiti in occasione degli ultimi eventi atmosferici, che per la programmazione di lavori per mitigare il rischio. Sono particolarmente soddisfatto inoltre per lo stato di avanzamento dell’iter che consentirà di aprire a breve il cantiere per la ricostruzione della piscina di Voltri, un impianto moderno e molto importante per i cittadini del ponente genovese”.