Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Inverno in arrivo, da oggi scatta l’obbligo di catene o gomme da neve: ecco dove

Nel genovese "occhio" ai Giovi, alla Val trebbia e alla Val Fontanabuona

Più informazioni su

Genova. Nonostante il sole di oggi faccia pensare al contrario, il freddo è dietro l’angolo e non a caso scatta oggi l’obbligo di catene a bordo (o pneumatici invernali) su alcuni tratti delle strade statali della Liguria maggiormente esposte al rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio durante la stagione invernale. La fine di questo periodo è il 15 aprile .

I tratti di strada interessati sono, nel genovese: la strada statale 35 ‘dei Giovi’; strada statale 45 ‘di Val Trebbia’ da Genova (km 10,800) a Gorreto km 53,729; strada statale 225 ‘della Fontanabuona’; – strada statale 456 ‘del Turchino’; strada statale 586 ‘della Valle dell’Aveto’ da Rezzoaglio (km 30,445) a Carasco (km 67,760) e – strada statale 1 ‘Via Aurelia’ da Riccò del Golfo (km 421,813) a Sestri Levante (km 470,800).

Gomme da neve o catene anche sulle strade: statale 62 ‘della Cisa’ da Sarzana (km 0) al confine interregionale (km 7,950); statale 334 ‘del Sassello’; statale 453 ‘della Valle Arroscia’; strada statale 523 ‘del Colle di Cento Croci’; strada statale 582 ‘del Colle di San Bernardo’; strada statale 1 Var A ‘Variante della Spezia’; strada statale 20 ‘del Colle di Tenda e di Valle Roja’ da Fanghetto (km 133,782) a Porra (km 138,200); strada statale 28 ‘del Colle di Nava’ da Ponte di Nava (km 94,944) a Svincolo Cesio (km 118); strada statale 28 Var ‘Variante di Chiusavecchia’; strada statale 28 Var/A ‘Variante di Pieve di Teco’; strada statale 29 ‘del Colle di Cadibona’ da Piana Crixia (km 115,150) fino a San Giuseppe di Cairo (km 132,650); strada statale 29 Var ‘Variante di Carcare e collina di Vispa’; strada statale 30 ‘di Val Bormida’ dal confine Interregionale (km 67,850) a Piana Crixia (km 68,760); strada statale 654 ‘della Valle di Nure’.

L’obbligo è segnalato su strada tramite apposita segnaletica verticale. Durante il periodo di validità del provvedimento i ciclomotori e i motocicli potranno circolare solo in assenza di neve o ghiaccio sulla strada e di precipitazioni nevose in atto.