Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il Cogoleto vince in casa del Bargagli risultati

Il Marassi supera il Sori e raggiunge la Praese, che non ha giocato, a causa del terreno impraticabile

Genova. Nell’ottavo turno del campionato di Prima Categoria B si sono giocate soltanto sei gare.

Praese-Anpi Casassa  e Superba-Rapid Nozarego sono state rinviate, a causa dell’impraticabilità dei terreni di gioco del “Baciccia Ferrando” e del “Ceravolo”.

La Praese è raggiunta in testa alla classifica dal Marassi, vittorioso (4-2) sul Sori. Le reti decisive del team allenato da mister Repetti sono di Novaresi (doppietta), Cavallino e Stradi.

I goal di Traverso, Favali e Testi (su rigore) permettono al Cogoleto di aggiudicarsi (3-1) il big match in casa del Bargagli, allenato dall’ex tecnico granata, Luca Cappanera. I padroni di casa, sotto di una rete, falliscono un calcio di rigore con Trocino e segnano la rete della bandiera con Bianco.

L’Olimpic Prà Pegliese cala il poker (4-0) ai danni del Cà de Rissi, mettendo in evidenza le capacità realizzative di Martinoia, autore di una tripletta e di Bucchieri.

Avanzino ed Ercolano (su rigore) consentono al Torriglia di espugnare il terreno della Genovese Boccadasse e di portarsi al quarto posto della graduatoria, a pari merito con l’Olimpic.

Vince e convince il Multedo, che realizza quattro reti (Prejalmini, Scotto, Piscitelli, Roggerone) ai danni del Borgo Rapallo, in goal con Cacciapuoti.

Imp orzani realizza il tiro dagli undici metri che decide, a favore della Cogornese, il match con la Cella, alla quinta sconfitta esterna consecutiva.

Filippo Craviotto (Cogoleto) è raggiunto, a quota sei, in testa alla classifica dei marcatori da Alessandro Novaresi (Marassi) e Simone Martinoia (Olimpic Pra’ Pegliese).