Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

“Gronda bassa”, l’idea del raddoppio del Morandi torna di moda grazie al M5S. Bucci: “Aperto a tutto”

Il sindaco: "Non sono affezionato a un tunnel in una montagna piuttosto che un'altra, l'importante è il risultato"

Genova. Anche il sindaco di Genova Marco Bucci, a margine dell’avvio dei lavori della Genova Smart Week, parla del progetto di “gronda bassa”, ovvero un raddoppio dell’autostrada A10 diverso da quello ormai approvato, ma che è tornato d’attualità per via di un’apertura da parte del Movimento 5 Stelle.

“Io sono aperto a qualsiasi soluzione – dice Bucci – se poi questo significa arrivare all’obbiettivo di avere due corsie per senso di marcia in più per permettere di bypassare il nodo di Genova a chi viaggia sulla direttrice da ponente a levante e viceversa, e arrivarci più fretta e con meno spesa, ben venga”.

La “gronda bassa” rispetto alla “gronda di ponente” viaggerebbe più a valle, accostandosi di fatto al tracciato del ponte Morandi. “Non sono affezionato a una galleria in un monte piuttosto che in un altro, bisogna però vedere se quel progetto è accettabile da un punto di vista geomorfologico”, conclude il sindaco.