Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Gigante americano dei servizi digitali potrebbe insediarsi a Genova: possibili 100 nuovi posti di lavoro

Si tratta di un'azienda fondata da Accenture e Microsoft e potrebbe trovare spazio nel palazzo ex Finmeccanica della Fiumara. "Contiamo di riempirlo entro i prossimi mesi"

Più informazioni su

Genova. Il Comune di Genova sta lavorando per attrarre in città una grande azienda americana, specializzata in servizi digitali per le imprese. Entro fine anno potrebbe diventare concreta la creazione di un centinaio di nuovi posti di lavoro nel settore della tecnologia.

“Abbiamo avuto contatti con una società fondata da Accenture e Microsoft che vorrebbe spostare alcune delle sue attività su Genova e che potrebbe assumere un centinaio di persone”, ha accennato l’assessore comunale allo Sviluppo economico Giancarlo Vinacci durante una delle tavole rotonde della Genova Smart Week.

In base all’identikit fornito dall’assessore, che preferisce non rivelare altri dettagli, la società sarebbe Avanade, sede a Seattle e divisione in Italia, che dal 2000 accompagna le imprese verso la rivoluzione digitale.

“Avremo altri incontri a breve – continua Vinacci – presenteremo loro una serie di agevolazioni per i dipendenti e tutti gli strumenti che il Comune vuole mettere a disposizione di chi insedia nuove attività, loro stanno portando avanti un’analisi su costi e benefici”. In corso un ragionamento sugli spazi. Una delle idee proposte dal Comune, e che sarebbe stata giudicata interessante, è la torre ex-Finmeccanica alla Fiumara. “Il nostro obbiettivo è di riempire 14 piani nei prossimi mesi”, conclude Vinacci.