Lavorerà gratis

Demolizione e ricostruzione ponte sul Polcevera, Di Lecce responsabile dell’anti-corruzione

L'ex procuratore di Genova si occuperà di tenere i rapporti con l'Autorità Giudiziaria, il prefetto e l'Anac

michele di lecce

Genova. Sarà Michele Di Lecce, ex procuratore capo di Genova, il responsabile per l’anticorruzione nei lavori di demolizione e ricostruzione del ponte Morandi.

Nella delibera del commissario per la ricostruzione Marco Bucci, viene specificato che la scelta è stata fatta “in considerazione dell’elevato profilo curriculare, un collaboratore e consulente preordinato ad assicurare il rispetto del principio di legalità nell’espletamento delle procedure di competenza della Struttura commissariale e per la tenuta dei rapporti con l’Autorità Giudiziaria, il Prefetto di Genova e l’Autorità Nazionale per l’Anticorruzione”

Di Lecce presterà la sua opera gratuitamente.

 

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.