Il congresso

Congresso regionale Cgil, Federico Vesigna confermato segretario

Ma sul suo nome il sindacato si spacca: 58 sì contro 40 no

Genova. Federico Vesigna è stato confermato segretario generale Cgil Liguria. Lo ha eletto l’Assemblea Generale del sindacato al termine del XII Congresso Cgil Liguria svoltosi ieri e oggi presso il Teatro dell’Archivolto a Genova. Ma non è stata un’ovazione quella nei confronti del segretario uscente. A votarlo (la sua era l’unica candidatura in lizza) sono stati 58 delegati su 101. In 40 hanno detto no

Vesigna era stato eletto una prima volta nel 2012 dal Comitato Direttivo. Spezzino, 47 anni, sposato e padre di due bimbe, è laureato in Scienze Politiche. Entrato nel sindacato alla Spezia alla fine degli anni Novanta, nel 2008 viene chiamato alla segreteria della Cgil Ligure con la responsabilità di Segretario responsabile di Organizzazione e nel 2012 ne viene eletto Segretario Generale. Oggi l’Assemblea del congresso lo ha rieletto Segretario Generale Cgil Liguria.

Più informazioni