Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Cinema, il 16 novembre chiudono il Ritz e l’America. Oggi lavoratori in piazza

Genova. Oggi, sabato 10 novembre si terrà lo sciopero dei dipendenti dei cinema Ritz e America per protestare contro la chiusura delle sale e per difendere i posti di lavoro.

L’impossibilità di far fronte ai costi di esercizio avrebbe spinto la società che ha in gestione i Cinema Ritz e America alla cessazione totale dell’attività; così se ne va un altro pezzo di storia della nostra città: “Così Genova dovrà rinunciare ad un importante bene culturale – scrive la Cgil in una nota stampa – l’ennesimo colpo al cuore”.

“I quattro dipendenti del cinema America hanno ricevuto la lettera di licenziamento il 18 di ottobre, l’ultimo giorno di lavoro sarà il 16 novembre. Chiediamo che la politica si attivi per convocare un incontro con l’esercente e il proprietario dei locali, la società Contract 2011, per capire come stanno veramente le cose: l’esercente afferma che la proprietà non ha voluto rinnovare il contratto d’affitto, nel caso in cui le cose stessero così vogliamo sapere se la proprietà intende affittare i locali a un’altra attività in modo che ci siano dei margini per la ricollocazione delle persone licenziate”

Durante lo sciopero dalle ore 15.30 alle ore 17.00, per sensibilizzare la cittadinanza e le istituzioni, sarà effettuato un presidio davanti al Cinema America in Via Colombo 11.