Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Buone prestazioni degli schermidori liguri in Umbria

Piazzamenti di assoluto rilievo per il gruppo composto da ben 62 atleti

Lo scorso fine settimana si è disputata a Bastia Umbra (PG) la prima prova di qualificazione nazionale ai Campionati Italiani Assoluti, con la presenza di ben 62 atleti liguri nelle 6 gare in programma.

Il miglior risultato è stato ottenuto da Giorgio Ivaldi (Cesare Pompilio), ottavo classificato nella spada maschile, fermato ai piedi del podio dal vicecampione del mondo under 20 Davide Di Veroli. Nella stessa gara buoni piazzamenti anche per Achille Cipriani (Cesare Pompilio), undicesimo, Gabriele Bino (Cesare Pompilio), quattordicesimo, e Alexis Bruno (Circolo della Spada Liguria), trentesimo.

Nelle altre gare si segnalano, nella spada femminile, i piazzamenti di Mara Navarria (Club Scherma Rapallo in forza al Centro Sportivo dell’Esercito), nona, Brenda Briasco (Cesare Pompilio in forza al Centro Sportivo dell’Esercito), quattordicesima, Francesca Bertoglio (Cesare Pompilio), quindicesima, Alice Cassano (Chiavari Scherma), ventunesima e Luisa Tesserin (Cesare Pompilio), trentaduesima.