Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Bogliasco surclassato a Catania dall’Orizzonte risultati

Biancazzurre mai in partita nella vasca della capolista

Bogliasco. Nuova pesante sconfitta esterna per le ragazze del Bogliasco. Nel quarto turno di Serie A1 le biancazzurre sono state superate con un severo 16-4 dall’Orizzonte Catania e scendono così al settimo posto in classifica, appaiate alla Florentia.

Al cospetto delle vicecampionesse d’Italia il giovane Bogliasco Bene oppone una resistenza troppo tenue per poter sperare di uscire se non altro a testa alta dalla vasca etnea. Viceversa le siciliane affondano il colpo ogni volta che possono, mandando a referto ben otto atlete di movimento.

Le uniche gioie liguri portano le firme di Teresa Cocchiere ed Elena Maggi, entrambe autrici di una doppietta tra terzo e quarto tempo. Prodezze ormai tardive che arrivano arrivano quando il risultato è già ampiamente compromesso.

Il tabellino:
L’Ekipe Orizzonte – Bogliasco Bene 16-4
(Parziali 4-0, 5-0, 3-2, 4-2)
L’Ekipe Orizzonte: Gorlero, Ioannou, Garibotti 3, Bianconi 1, Aiello 1, Giuffrida, Palmieri 2, Marletta 3, Van Der Sloot 1, Koolhas 2, Riccioli 2, Santapaola 1, Condorelli. All. Miceli.
Bogliasco Bene: Malara, Cocchiere 2, Zerbone, Cuzzupè, Santinelli, G. Milo, Maggi 2, Rogondino, Bettini, Rambaldi, Crovetto, Dance, Falconi. All. Sinatra.
Arbitri: Collantoni e Fusco.
Note. Superiorità numeriche: Orizzonte 4 su 8 più 1 rigore segnato, Bogliasco 1 su 6 più 1 rigore fallito.