Autostrade, Regione Liguria chiede di monitorare esenzione mezzi di soccorso - Genova 24
Ci sta

Autostrade, Regione Liguria chiede di monitorare esenzione mezzi di soccorso

Ambulanza notte generica

Genova. Il Consiglio regionale ha approvato all’unanimità la mozione presentata da Paolo Ardenti (Lega Nord Liguria-Salvini), e sottoscritta dai colleghi di gruppo Alessandro Puggioni e Vittorio Mazza e da Andrea Costa (Liguria Popolare-Noi con l’Italia) che impegna la giunta a chiedere al Governo di monitorare l’effettiva esenzione del pagamento dei pedaggi autostradali.

Si intende per quanto riguarda il periodo dell’emergenza determinata dal crollo del ponte Morandi ma si vuole impegnare il governo ad adottare le misure, anche legislative, necessarie affinché l’esenzione dai pedaggi autostradali sia assicurata dai gestori autostradali delle reti liguri, anche oltre il periodo contingente dell’emergenza, per tutti i mezzi di soccorso sanitari operanti sul territorio regionale.

Nel documento si rileva che a seguito del tragico evento del crollo del Ponte Morandi, il Governo ha ottenuto la sospensione dei pedaggi autostradali, ma risultano alcune segnalazioni di mancata esenzione.

Più informazioni
leggi anche
croce bianca rapallo
Incredibile
Soccorsi, verbalizzato mancato pagamento pedaggio per ambulanze. La denuncia della Croce Bianca di Rapallo
ambulanza
Ambulanze, dal 2 luglio stop al Telepass. Il Tigullio si mobilita: “Pronti a difendere i nostri diritti”