Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Autostrade, riaperta A26 dopo camion rovesciato. Code e rallentamenti sulla A10 verso Genova foto

Più informazioni su

Genova. Riaperta l’A26 direzione nord, dopo l’incidente del primo pomeriggio che ha visto coinvolto un mezzo pesante che si è rovesciato disperdendo il carico sulla carreggiata.

Permangono, però, gravi criticità per il traffico, visto che si è aggiunta la chiusura dell’Aurelia tra Voltri ed Arenzano a causa di una voragine che ha completamente bloccato la viabilità.

Dopo l’incidente era stato chiuso il tratto a seguito del ribaltamento in galleria di un camion che occupa seconda e terza corsia e parzialmente la marcia, all’altezza del km 14.

All’interno del tratto chiuso si sono formati diversi chilometri di coda. Sul posto sono presenti il personale di Autostrade per l’Italia e tutti i mezzi di soccorso. Per ripercussioni dello stesso incidente sulla A10 Genova-Savona si è formata una coda di 2 Km tra Genova Pegli ed il bivio con la A26 dei Trafori in direzione Ventimiglia mentre in direzione opposta ci sono 4 Km di coda tra Arenzano ed il bivio con la A26.

In alternativa per lunghe percorrenze si consiglia di percorrere la A6 Torino-Savona e successivamente la A21 Torino-Piacenza-Brescia. Mentre solo per i veicoli leggeri si consiglia di uscire a Genova Prà, percorrere la strada statale 456 del Turchino con rientro in autostrada a Masone. Sul posto sono presenti il personale di Autostrade per l’Italia e tutti i mezzi di soccorso.