Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Armando, torna il talk show tutto Made in Zena. Tra gli ospiti Casalino, Valentina Scarnecchia e i Meganoidi

Intervista a Nicolas Vigliotta, autore e presentatore dello spettacolo

Genova. Eccoci, ci risiamo, dopo il sold out della prima edizione, Armando torna, con tutta la sua “ignoranza”. Ne parliamo con Nicolas Vigliotta, autore e conduttore dello show, che andrà in scena sul palco de La Claque sabato 10 novembre.

La prima puntata, se possiamo chiamarla così, è andata bene, forse meglio di ogni aspettativa, visto il contesto genovese e la particolarità della proposta, quali sono stati i feedback che hai raccolto dopo lo show del gennaio scorso…?
“Ciao a tutti intanto e grazie per lo spazio che mi dedicate per la seconda serata del mio talk show, che in maniera poco coscienziosa ho voluto replicare! I feedback sono stati pazzeschi io non pensavo di avere così tanto “ritorno” e i commenti son stati positivi anche da personalità del mondo dello spettacolo a livello nazionale che avremo probabilmente nel corso dei prossimi appuntamenti, ma solo dopo aver esaurito gli ospiti Liguri! Se vogliono venire eh…”

E quindi ti sei detto, perché non replicare? Come è nata questa “seconda edizione”?
“La carica e la voglia di qualcosa di nuovo per Genova, e sicuramente l’ottima risposta dei miei concittadini alla prima serata!! Oggi più che mai a Genova abbiamo bisogno di ridere e divertirci visti i casini degli ultimi mesi. In realtà i talk show sono un qualcosa di già visto e rivisto nel mondo e in città abbiamo grandi comici, musicisti attori, ma un talk show no e allora ho detto LO FACCIO IO!”

armando

Insomma, chi te lo ha fatto fare?
“Devo dirti la verità, ogni volta che scrivo un format tv o a teatro o organizzo in generale un evento a Genova, me lo chiedo anche io. Preparare uno spettacolo del genere tra ospiti, testi, sponsor, teatro, media, foto, social ecc comporta un gran lavoro dietro le quinte, ma il risultato e poter fare qualcosa del genere “a casa mia” senza dover uscire dalle mura della Superba (magari a Milano) mi dà la forza di non mollare…. Per ora”.

Ecco ma entrando nel dettaglio, cosa ci aspetta il 10 novembre alla Claque…
“Il format è lo stesso: una scrivania io e #Armando e 2 poltrone dove potremo ascoltare in una veste diversa artisti Liguri che gentilmente e incuriositi dal progetto hanno accettato il mio invito per il talk show nella splendida cornice de La Claque. Speriamo di replicare all’altezza della prima serata! I biglietti sono acquistabili anche on line

E Armando come sta? Come sarà nella seconda puntata?
“Armando è sempre scorbutico, mugugnone, diffidente ma ha un gran cuore, insomma è genovese fino al midollo. E’ pronto per punzecchiare gli ospiti del secondo appuntamento che saranno: Alessandro Bianchi e Fabrizio Casalino, comici amati della nostra città che insieme a Balbontin e Ceccon formano il gruppo comico dei Pirati dei Caruggi.
Ci saranno Valentina Scarnecchia e Mattia Poggi rinomati chef a livello nazionale con grande seguito sui social, oggi in forza al canale nazionale AliceTV. E per la musica dopo Zibba ho pensato allo storico gruppo dei Meganoidi, anche per il nuovo disco appena uscito”.

Svelaci alcuni segreti, Armando sta diventando un appuntamento fisso? Avremo altre puntate? L’esperimento è riuscito?
“Sto cercando di farlo diventare un appuntamento fisso, ma vi assicuro organizzare uno spettacolo da solo porta via tempo ed energie, ma cercherò di aumentare la frequenza degli appuntamenti quindi si nel 2019 probabilmente avremo altre puntate.
L’esperimento per ora è riuscito ma la cosa difficile è sempre dare continuità al progetto. Speremmu in ben”.