Arancioblù

Alterne fortune per il Basket Pegli nel weekendrisultati

Ecco il resoconto degli impegni delle formazioni della società genovese

Genova. Weekend in chiaroscuro per i colori pegliesi, con varie squadre impegnate e risultati altalenanti.

Il fine settimana di gare si apre il mercoledì con la prima sconfitta stagionale della Under 20 in quel di Loano. Dopo le buoni prestazioni nelle prime giornate, arriva ancora una buona gara ma questa volta il punteggio finale non sorride ai pegliesi. La gara è sempre sul filo dell’equilibrio e si arriva alla volata finale con le 2 squadre appaiate nel punteggio; una bella azione porta Loano sul più 3 a 5″ dalla fine, dopo il consueto time-out i ragazzi bluarancio non riescono ad eseguire la rimessa disegna e quindi costruire l’ultimo tiro.

Battuta d’arresto interno, per 70-87, per la squadra di Marco Costa in Serie C Silver (nella foto) contro il Cus Genova. Non bastano i 19 punti di Ferro, i 16 di Zaio e i 14 di Brichetto.

Brave le sharkerine Under 18 a tenere testa con autorità per 25 minuti alla corazzata ammazza campionato. Pur rinunciando per scelta all’arma che più era stata efficace all’andata e cioè l’asfissiante difesa a tutto campo, fino al minuto 5 del terzo quarto, le bluarancio restano in partita, chiudendo il primo tempo e iniziando la terza frazione, sempre a contatto. Dal sesto minuto cambia qualcosa e le pegliesi si perdono un po’ palesando anche inesperienza in determinati frangenti al cospetto di avversarie anche 4 anni più grandi.

L’affermazione delle Under 16 B sulla PGS Auxilium Genova è nettissima (127-6). Buon riscatto dopo la prestazione completamente sotto tono di mercoledì contro Vado per le Sharkers Arancio in casa del Sestri Levante. Partite con il freno a mano tirato e con ancora tante insicurezze, le ragazze della presidente Antonella Traversa vanno all’intervallo sul meno 1. Dopo la pausa le paure e le ansie passano e si vedono le qualità e fino alla sirena finale è controllo. “Vittoria dedicata alla nostra Giuly Garofalo che resterà ai box per una caviglia ballerina fino a dopo Natale” fa sapere il team.

Capitolo Under 14. Primo stop nell’incontro casalingo contro Cairo. 47-73 il parziale finale fin troppo severo per i ragazzi di coach Conte che sopperiscono solo durante il secondo quarto, dove con un break di 2-29 gli ospiti prendevano il largo dopo un primo quarto abbastanza equilibrato. Anche sotto di molti punti i pegliesi non si arrendono e vincono terza e quarta frazione (22-10 e 11-9) ma non bastano per rimettere il match sul giusto binario.

Primo stop interno, secondo in stagione, per l’Under 18 regionale che sabato pomeriggio concede i 2 punti ad un’ottima Ceriale. Dopo una buona partenza, chiusa sul 25-18, i padroni di casa cedono lentamente il passo alla travolgente energia biancoverde, le buone costruzioni offensive non sempre vengono finalizzate mentre i viaggianti con efficaci contropiedi provano a prendere il largo e riescono a portare a casa il bottino.

Secondo stop casalingo consecutivo per l’Under 16 Eccellenza di coach Conte. 50-59 il finale della gara. Riviviamo il match con le parole di coach Conte: “Innanzitutto sono molto contento della prestazione, abbiamo fatto una gara difensiva di grande spessore, concedendo pochissimo agli attacchi biellesi, annullando spesso i loro punti di forza; d’altro canto ci è mancato un pizzico di cattiveria e precisione nella metà campo offensiva, a differenza degli ospiti che sono stati super precisi ai liberi, noi abbiamo sbagliato troppo cosi come abbiamo sbagliato anche dal campo qualche conclusione facile che poteva riaprire il match ed invece ad i nostri errori arrivava puntale la punizione con canestro di Biella. Purtroppo le gare equilibrate sono decise dai particolari, ed i particolari hanno dato ragione a loro. Ma ripeto abbiamo fatto una grande prova difensiva, molto solida, e sono contento”.

Di seguito alcuni tabellini.

Under 18 femminile

Vado – Pegli 66-37
(20-11, 13-14, 16-7, 17-5)
Papiri 14, Tochia 3, Padula 5, Pini 4, Monachello 2, Varoli 3, Bisio 2, Bruzzone 2, Arecco 2, Ambrosi, Brovia

Under 16 femminile

Pegli B – Auxilium 127-6
(27-0, 36-2, 23-3, 41-1)
Torchia 8, Bruzzone 12, Monachello 2, Papiri 4, Praussello 8, Della Margherita 10, Padula 10, Ivaldi 6, Canale 18, Arecco 12, Barberis 27, Bertini 10

C.B. Sestri Levante – Basket Pegli 33-49
Pastorino 19, Napoli 10, Renzi 6, Cinquegrana 6, Vittori 4, Opletal (cap.) 4, Magno, Cena, Mariotti, Cinque

Under 13

ASD Virtus – Pegli A 78-31
(26-4, 21-11, 21-6, 10-10)
Asd Virtus: D’Albertis 9, Pigella, Pozzo 10, Podeschi 8, Barabino 17, Danielli 16, Iannone, Ceccantini 14, De Lasglade, De Rosa 4)
Pegli A: Stagni 2, Irimia 2, Marin 6, Vaccari, Profumo 7, Napolitano 4, Falace, Silanus 10, Bova, Vescovelli, Stagnitto.

Più informazioni