Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Val Bisagno, lavori di consolidamento su ponte Feritore: vietato la sosta e il transito ai mezzi pesanti foto

L'intervento è il secondo in città dopo quello al ponte del Lagaccio

Più informazioni su

Genova. Dopo il ponte Don Acciai al Lagaccio, scatta il semaforo – non rosso, ma giallo – anche per il ponte Feritore, a San Gottardo, in Val Bisagno. E’ scattata in queste ore un’ordinanza comunale che, in realtà, era pronta già dalla scorsa estate ma che, dopo i fatti di ponte Morandi, il livello di attenzione su passerelle e viadotti in città è salito.

Sul ponte è stato istituito il divieto di sosta e il transito per i mezzi pesanti esclusi gli autobus del trasporto pubblico, inoltre la carreggiata è stata ristretto. Questo per effettuare alcuni lavori, che inizialmente erano destinati allo spostamento di una condotta Iren ma che poi si sono ampliati a un progetto di consolidamento della struttura.

“Un progetto – spiega il presidente del municipio Media Val Bisagno Roberto D’Avolio – si è ampliato e rafforzato fino a diventare piuttosto importante, questi interventi saranno fondamentali, non solo per aumentare la sicurezza statica dell’infrastruttura, ma per permettere un efficientamento idraulico relativa alla portata del torrente Bisagno”.

In attesa dell’inizio dei lavori è stato deciso di alleggerire il carico sul ponte tramite le modalità indicate da ordinanza. Al momento Non risultano altri ponti in media Valbisagno che saranno assoggettati ad un’ordinanza analoga.