Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Terzo Valico, martedì pomeriggio corteo degli edili fino al consiglio regionale

Lo ha deciso questa mattina l'assemblea dei lavoratori

Genova. Protesta degli edili del terzo valico martedì pomeriggio con corteo che da piazza De Ferrari arriverà in via Fieschi dove si terrà la seduta del consiglio regionale. Lo ha deciso l’assemblea stamattina all’unanimità degli edili del terzo valico.
La polemica è in particolare con i consiglieri regionali del M5S che non hanno firmato l’ordine del giorno a sostegno dello sblocco delle risorse per il Terzo Valico, attualmente bloccate dal Governo.

“Dopo la tragedia del ponte Morandi più che mai il Paese necessita di infrastrutture in grado di garantire sviluppo economico e coesione sociale – scrivono gli edili nel volantino che convoca la protesta – E’ evidente che senza la garanzia dell’avanzamento dell’opera non sia possibile attivare la clausola sociale prevista nei bandi in fase di aggiudicazione”.

Gli edili si danno appuntamento alle 11.30 a campo base di Trasta. La partenza del corteo è fissata alle 13 da piazza De Ferrari.