Rischio

San Fruttuoso, semaforo crolla sul marciapiede, decine di segnalazioni per il vento

semaforo

Genova. C’è grande paura per la pioggia e i temporali, ma al momento quello che sta facendo più danni è il vento.

Dopo aver spazzato prepotentemente il ponente cittadino, anche sulla val Bisagno si sono verificata fortissime raffiche di vento, che stanno creando non pochi problemi nelle strade: a San Fruttuoso un semaforo è stato atterrato dal vento in via Giovanni Torti, mentre alcuni residenti segnalano trombe d’aria in zona piazza Solari e via Amarena.

Il Municipio Bassa Valbisagno ha pubblicato su facebook l’appello a muoversi con cautela e solo in casa di stretta necessità, visto che “la città è spazzata da vento molto forte, per la strada stanno cadendo oggetti provenienti dalle facciate e coperture dei palazzi”.

(Foto pubblicata da Christian Popolo su Facebook)

leggi anche
sturla mareggiata
Allagamenti
Sturla, la mareggiata invade le strade. Onde di quattro metri e via del Tritone sommersa
levante pioggia
Allerta rossa
Maltempo, allagamenti a Chiavari e Sestri Levante. Entella e Petronio osservati speciali
Allerta genova 29 ottobre
Problemi
Tromba d’aria in Val Bisagno, pioppo di 15 metri cade in strada alle Gavette, interrotta da altri alberi via Montelungo
Allerta genova 29 ottobre
Impressionante
Non è l’apocalisse, ma quello che si sta abbattendo su Genova è un nucleo temporalesco da tenere d’occhio
Sopraelevata chiusa
Divieti
Sopraelevata, stop a moto e telonati oggi e domani. Tutte le disposizioni del Comune di Genova
Scolmatore fereggiano
Ansia
Scolmatore Fereggiano, la prima volta da “quasi” pronto. Ma i residenti: “Buco occupato da cantiere, siamo preoccupati”
Ospedale San Martino, monoblocco
Prevenzione
Allerta rossa, al San Martino monitoraggio e possibilità di rinviare gli esami prenotati
torrente sturla vegetazione e vipera
Ciclone
Allerta rossa prolungata a Genova fino alle 24, in arrivo una mareggiata “storica” con onde fino a 6 metri
Arenzano e Cogoleto
Incontenibile
Mareggiata, Arenzano e Cogoleto “sotto” le onde. Aurelia chiusa e strade allagate