Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Riva Trigoso, Garibaldi (Pd): “Cancellato dalla Regione lo sportello per l’impiego Fincantieri”

Inoltre ancora non attivati i percorsi di formazione cantiere per cantiere previsti da un accordo 9 mesi fa

Sestri Levante. A pochi mesi dall’accordo tra Regione Liguria, Fincantieri e sindacati in tema di occupazione, non partirà lo sportello del Centro dell’Impiego dentro lo stabilimento di Riva Trigoso. “La Regione l’aveva promesso a febbraio: oggi, in risposta ad una mia interrogazione, ci ha detto che non si farà più”, denuncia il consigliere regionale del Pd Luca Garibaldi.

Addio quindi all’idea di uno sportello di incontro di offerta/domanda di lavoro. Ci sarà invece uno sportello on line, attivo su base regionale. “È una decisione che smentisce i contenuti dell’accordo e gli impegni presi con le organizzazioni sindacali, che invece lo prevedevano”, continua il consigliere Pd.

Ma non è tutto. “I percorsi di formazione cantiere per cantiere che avrebbero dovuto partire anche a Riva Trigoso, a oggi, a nove mesi dalla firma, non sono stati ancora attivati – continua Garibaldi – e non si vede all’orizzonte alcuna iniziativa di formazione nel Tigullio, a differenza di quanto accaduto a Sestri Ponente e alla Spezia. 
In sintesi, per Riva Trigoso e per il Tigullio, di quell’accordo tanto sbandierato prima delle elezioni, non è rimasto nulla. La Regione non garantisce né formazione, né percorsi per far crescere il lavoro nel nostro territorio”.