Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Rientri sfollati del Morandi, anche un presidio medico a ridosso della zona rossa in caso di malori

Dalle 8 alle 12 postazione presso il gazebo di via Fillak e dalle 12 alle 18.30 ambulatorio mobile. Garantita la reperibilità di uno psicologo

Genova. In occasione dell’accesso da parte degli sfollati alle loro abitazioni, previsto nelle giornate di domani – giovedì 18 – e di venerdì 19 ottobre, Asl3 sarà presente a ridosso della zona rossa con un servizio di Continuità Assistenziale in entrambi i giorni con le seguenti modalità:

* dalle ore 8.00 alle ore 12.00 presenza di una Unità dedicata presso il gazebo in fondo a via W. Fillak;
* dalle ore 12.00 alle ore 18.30 presenza dell’Ambulatorio Mobile a valle del ponte ferroviario, in fondo a via W. Fillak.

Si precisa che sia sull’ambulatorio mobile sia presso il gazebo saranno presenti un medico della continuità assistenziale e un infermiere. Contestualmente verrà garantita la reperibilità psichiatrica a cura del dipartimento Salute Mentale di Asl3 e la collaborazione di uno psicologo dell’Ordine di Malta. L’iniziativa è in collaborazione con la Protezione Civile.