Quantcast
Tutela

Produzioni agricole ed enograstronomiche: la giunta approva il piano di valorizzazione

specialità liguri

Genova. La Giunta regionale della Liguria ha approvato il piano per gli interventi di valorizzazione delle produzioni agricole, enogastronomiche e ittiche della Liguria. “Il piano – spiega l’assessore Stefano Mai – individua gli obiettivi e le principali azioni per valorizzare e promuovere le produzioni regionali, tipiche e di qualità, nonché per favorire l’immagine e la competitività del comparto agricolo e ittico nel suo complesso”.

Nella redazione sono stati coinvolti i rappresentanti dei soggetti istituzionalmente riconosciuti dalla Regione e dal Mipaaf, in particolare: enoteca, oleoteca, distretti, consorzi e associazioni di produttori. La proposta è stata inoltre concordata con il sistema camerale e le organizzazioni professionali di categoria agricole e del comparto ittico. L’obiettivo – prosegue l’assessore – è “affiancare nella promozione i consorzi di tutela, sostenendo iniziative volte a far conoscere sempre di più l’eccellenza rappresentata dai nostri prodotti e il loro collegamento con il territorio, favorendo la penetrazione commerciale delle imprese liguri nei mercati nazionali ed esteri con la partecipazione a fiere internazionali ed incoming”.

“È importante – conclude Mai – che d’ora in poi la Regione Liguria si presenti a tutte le manifestazioni con un’immagine unitaria di tutte le nostre eccellenze”. La Regione contribuirà alle spese sostenute da Unioncamere Liguria con una quota di cofinanziamento di 150 mila euro.

Più informazioni