Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Onde come una bomba atomica sul Covo di Santa Margherita, ecco com’era e com’è oggi foto

La mareggiata ha spazzato via parte della struttura in pietra, le terrazze sugli scogli e distrutto gli interni

Genova. Quella che fu la villa del barone Franchetti, incastonata nella roccia, a picco sul mare dall’inizio del 1900, e che dal 1934 era uno dei locali di divertimento più “mitici” della riviera ligure e non solo, è stato completamente distrutto.

torrente sturla vegetazione e vipera

Il Covo di Nord est non c’è più. Distrutto dalla mareggiata della notte. Loris Donola, gestore del Miami Café Beach, bar e ristorante all’interno della discoteca, ha realizzato un video che fa venire le lacrime agli occhi. Ammassi di pietra, arredi sparsi per l’interno delle sale. Centinaia di migliaia di euro di danni.

Il locale si trova tra Santa Margherita Ligure e Portofino, su quella stessa strada che ha ceduto alla forza delle onde, con una voragine che ha di fatto isolato la perla del Tigullio.