Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Museo dell’Accademia Ligustica, al via il corso gratuito per chi vuole diventare volontario

I 48 volontari, già formati nei primi cinque anni di progettualità, hanno consentito il presidio costante della pinacoteca, della biblioteca e un ampliamento degli orari di apertura

Più informazioni su

Genova. Mercoledì 24 ottobre alle 18.30 inizia il corso gratuito rivolto a chi vuole diventare volontario del Museo dell’Accademia Ligustica. Saranno tre appuntamenti formativi legati alla storia dell’arte in Liguria  dal titolo: sasso, carta, forbice: la pietra, la carta e i tessuti, dalla materia prima al capolavoro.

Mercoledì prossimo si inizia con una lezione sulla pietra tenuta da Maurizio Romanengo, storico dell’arte, che ci parlerà del’estrazione e della lavorazione in Liguria fino ad arrivare all’opera d’arte.

I successivi incontri, sempre il mercoledì alle 18.30, saranno dedicati quindi al tema della carta, il 28 novembre e infine ai tessuti il 12 dicembre.

Il ciclo di lezioni gratuito, è organizzato e gestito dall’Associazione Amici dell’Accademia Ligustica ed è rivolto alla formazione permanente dei Volontari già attivi e a quella di chi, mettendo a disposizione qualche ora al mese, desidera dare un contributo concreto e importante a favore di un istituzione che vanta 260 anni ininterrotti di produzione artistica e culturale.

I 48 volontari, già formati nei primi cinque anni di progettualità, hanno consentito il presidio costante della pinacoteca, della biblioteca e un ampliamento degli orari di apertura.

L’ideazione, la progettazione e la realizzazione delle attività all’interno del Museo è portata avanti dagli Amici dell’Accademia Ligustica onlus, Associazione che vive del supporto di privati, delle aziende e delle fondazioni che credono nella sopravvivenza e nello sviluppo del Museo dell’Accademia Ligustica, la collezione pubblica più antica della città di Genova.

Tra ii sostenitori della onlus: Ruths spa, Casa di Cura Villa Montallegro, CoopLiguria.