Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Meteo, scattata l’allerta gialla: stasera le piogge più intense, breve pausa domenica pomeriggio

E' finita la lunga fase stabile che ci ha accompagnato per oltre una settimana

Più informazioni su

Genova. E’ scattata alle 6 l’allerta gialla per temporali diffusa dalle protezione civile che ha fatto annullare molti aventi nel week end e che durerà al momento fino alle mezzanotte di oggi.

In provincia di Genova sono già scese le prime gocce questa notte e all’alba le piogge si sono intensificate, ma la parte più intensa di questa prima perturbazione – spiegano i meteorologi di Limet – dovrebbe arrivare tra questa sera e domani mattina.

Nel pomeriggio di domenica invece avremo una pausa asciutta, ma lunedì mattina tornerà a cadere la pioggia con l’arrivo di una seconda perturbazione.

Per oggi intanto sono previsti venti moderati o forti tra sud e sud-ovest, in deciso rinforzo fino a forti meridionali in serata su tutta la regione.

Agg. ore 8.30
Le piogge stanno interessanto in particolare il settore centrale e orientale della regione, meno quello di Ponente. Premanico (Genova) sta registrando una cumulata oraria di 27 millimetri (8.8 in 5 minuti, 16.2 in 15), ma, al momento, dalla mezzanotte, il dato più elevato è quello di Isoverde (Genova) con 41.2 millimetri, seguito da Cabanne di Rezzoaglio (Genova) con 35.8, da Monte Pennello (Genova) con 26.4, da Genova Quarto con 25.4, Busalla (Genova) con 24.8. Nello spezzino sulle 12 ore, 17.6 millimetri a Scurtabò, a Ponente 13.4 a Imperia Osservatorio Meteo Sismico.

Arpal segnala anche il rinforzo dei venti dai quadranti meridionali, moderati o forti (raffiche a 97.9 km/h a Casoni di Suvero e 91.8 a Fontana Fresca) e il mare, alla boa di Capo Mele tra mosso e molto mosso (temperatura dell’acqua 20.8).

In mattinata proseguirà l’analisi della situazione e dei modelli previsionali per effettuare ulteriori valutazioni relative ai colori e alle zone coinvolte nell’allertamento di quello che, lo ricordiamo, è un evento particolare soprattutto per la sua durata.