Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Inaugurazione in ritardo a causa del Morandi, ma ora il Libraccio sbarca in via Cairoli

Taglio del nastro, nei locali della storica libreria Beuf, sabato 27 ottobre alle 16

Più informazioni su

Genova. In via Cairoli a Genova inaugura, sabato 27 ottobre alle 16.00, la nuova Libreria Libraccio nei locali che furono dell’Antica Libreria Beuf.

Per l’occasione ospite d’onore dei festeggiamenti Romano Montroni, Presidente del Centro per il Libro e la Lettura, che insieme alle autorità locali, ai librai, ai soci fondatori del Gruppo Libraccio e ai lettori festeggerà questo nuovo inizio.

Un’inaugurazione particolarmente significativa che avviene con ritardo rispetto all’apertura effettiva del 20 agosto quando, sottovoce e grazie all’impegno dei suoi librai, la libreria apriva a una settimana dal crollo del ponte Morandi.

“Dopo il periodo di intensa attività legato alla distribuzione dei testi scolastici tutto è pronto per festeggiare questo importante momento. – racconta Marco Marubbi, uno dei fondatori delle attività LIBRACCIO in Liguria – Siamo convinti che anche, e soprattutto, dalla cultura la città possa trovare una scintilla per ripartire dal difficile momento che sta vivendo.”

La nuova sede di Libraccio, la terza nella città di Genova, accoglie oggi 30mila volumi tra nuovo e usato. Inoltre, come consuetudine per le librerie del gruppo, sono presenti dai libri per bambini ai libri scolastici, soprattutto quelli universitari, ma anche romanzi, turismo e altre letture. Si trovano libri nuovi, usati e i cosiddetti remainders, libri d’occasione scontati, nuovi ma provenienti dalle eccedenze di magazzino e dagli stock di copie invendute dagli editori. In più, un settore dedicato alla cartoleria e alla cartotecnica.