Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ilva, il 6 novembre il tavolo su sicurezza e tagli. L’rsu: “Stop immediato a riduzioni personale”

La denuncia dell'rsu: "Tagliata anche la squadra per la sicurezza"

Più informazioni su

Genova. E’ stato riconvocato in Confindustria martedì 6 novembre il tavolo sulle questioni legate alla sicurezza dopo la procedura di raffreddamento aperta dai sindacati in seguito alla decisione dell’azienda di tagliare 59 posti di lavoro.

L’incontro, che era stato inizialmente convocato il 29 ottobre, era stato poi annullato dalla stessa Confindustria visto lo sciopero deciso dalla Fiom. In merito alla convocazione in un volantino pubblicato in fabbrica dell’rsu si ribadisce il fatto che “i tagli di organici mettono a rischio la sicurezza perchè il carico del lavoro aumenta senza rispetto dei tempi concordati nelle procedure”. L’rsu inoltre denuncia come “anche la squadretta per la sicurezza Inail/rls/Ilva è stata addirittura cancellata”.

I lavoratori dell’Ilva di Genova “non accetteranno questo stato di cose al quale si aggiunge un rimescolamento dei reparti in cui scompaiono figure professionali di manuntentori meccanici dei reparti RIP e CEM, senza consultazione sindacale” si legge nel volantino in cui si chiede che “si fermino queste riduzioni di personale”.