Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...
» elezioni europee 2019 «circoscrizione I : ITALIA NORD-OCCIDENTALE VAI ALLO SPECIALE
circoscrizione I : ITALIA NORD-OCCIDENTALE
Aggiornamento: 27 maggio ore 14:05

Il Rivasamba si prende la vetta. Campomorone corsaro a La Spezia risultati

I valligiani vincono sulla Don Bosco e consentono ai sestrini di salire in vetta. Gioisce anche il Real Fieschi che aggancia gli spezzini al secondo posto

Cambio al comando in Promozione Girone B, con il Rivasamba che prende in mano il campionato dopo sei giornate superando la Don Bosco La Spezia. I sestrini lo fanno aggiudicandosi il derby levantino contro il Golfo Paradiso a Recco grazie a due gol nei primi minuti che si riveleranno decisivi. Al 6° Costa e al 16° Fontana fanno 0-2 che permane fino al 50° quando Massaro prova a suonare la carica per i biancoazzurri. Non cambierà, però il punteggio che lascia i recchelini nel limbo di metà classifica, mentre per gli arancioneri è primo posto.

Rivasamba che deve ringraziare il Campomorone che va ad espugnare il campo dei granata di La Spezia con un gol di Fabris che è decisivo ad un quarto d’ora dal termine. Vittoria pesante che smuove la classifica in modo significativo per i valligiani. Un caffé pagato per i campomoronesi lo hanno lasciato sicuramente anche a Cogorno perché il Real Fieschi con l’1-0 rifilato alla Goliardicapolis grazie alla rete di Cuneo e il contemporaneo ko della Don Bosco, aggancia i salesiani al secondo posto.

Momento difficile per Casarza e Burlando entrambe sul fondo della classifica (4 e 3 i punti rispettivi). I biancogranata reggono un tempo col Magra Azzurri che poi scappa via con la doppietta di Atzeni e la chiude al 90° con Sant’Eusanio che mette la ciliegina e fa 3-0. La Burlando da parte sua fa peggio perché in casa viene travolta dall’Athletic Liberi che è avanti già al 12° con Gaspari. Si scatena poi Cagliari che la chiude già nel primo tempo con i gol al 35° e 46°. Nel secondo tempo poi c’è spazio per la tripletta del numero 11 ospite. Notte fonda Burlando che necessita di una marcia indietro.

Restando in coda alla classifica va segnalato l’importante vittoria del Borzoli che supera piuttosto inaspettatamente il Canaletto, fin qui fra le protagoniste del campionato. Prima parte di gara molto bloccata ed infatti ci vuole un episodio per animare la gara. Ci pensa Carrubba incoccia di testa e al 45° porta in vantaggio i locali che raddoppiano cinque minuti dopo ancora con Carrubba nuovamente di testa dopo una bella azione sulla fascia di Puggioni. Il Canaletto replica un minuto dopo con Boggio con il terzo gol su tre di testa di giornata esito di una punizione messa da Quezada. Il Borzoli comunque riesce a mantenere il vantaggio e a portare a compimento la vittoria.

Pareggiano OrtonovoLittle Club che fanno 1-1, mentre il derby spezzino fra Forza e Coraggio e Cadimare termina 2-2 grazie a Pesare che porta avanti i locali. Al 53° pareggia Di Muri, ma Conti replica al 78° finché, in pieno recupero Dell’Ovo firma il definitivo pari.