Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il mare fa paura, onde oceaniche davanti a Genova. Il vento devasta Corso Italia fotogallery

Genova. Onde che fanno paura quelle che, da questo pomeriggio, sulla costa di tutta la Liguria. A ingrossare il mare è stato il vento di Libeccio che, in serata, dovrebbe portare ad avere onde oceaniche, come le definisce la Protezione civile.

Mareggiata e tempesta in Corso Italia

Le mareggiate, che stanno interessando tutte le coste della regione, prevedono onde che potranno raggiungere anche i 6-7 metri di altezza media, con picchi anche di 8 e più metri. Ad accompagnare la mareggiata anche un fortissimo vento che ha provocato numerosi danni su tutta la fascia costernerà del capoluogo ligure.

In giornata si sono verificati danni e allagamenti su molte parti del litorale, tra cui Rapallo, Chiavari, Boccadasse, Sturla, Arenzano e Cogoleto. In tutta la città si registrano decine di interventi per mettere in sicurezza alberi, cornicioni e terrazzi. Particolarmente colpita Corso Italia, il cui vento ha rovesciato diversi bidoni, rotto rami, e divelto tende.