Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Decreto Genova al voto mercoledì, Toti: “Non sarà un week end a cambiare la storia”

il governatore-commissario: "Chiudiamo bene sulla conversione e poi ragioniamo su legge stabilità"

Più informazioni su

Genova. “Chiudiamo bene la conversione del decreto e poi ragioniamo sulla legge di stabilità perché sono certo che ci sarà bisogno anche di ulteriori contributi. Un’ora o un giorno in più non cambieranno la storia né la vita di Genova e della Liguria”. Così il presidente della Regione Liguria e commissario per la gestione dell’emergenza, Giovanni Toti, commentando i ritardi di oggi subiti dall’esame alla Camera del decreto Genova nel suo percorso di conversione in legge, che dovrebbe completarsi entro mercoledì pomeriggio.

“Continuo a dire che già la prima volta abbiamo fatto le corse ed è uscito un testo che, alla fine, non convinceva nessuno – ribadisce il governatore- i lavori sono impostati, il commissario Bucci sta già lavorando alla ricostruzione, la gestione commissariale dell’emergenza nelle mani della Regione sta lavorando ormai da diverse settimane con profitto”.

Toti ricorda, infatti, che “tutti i cantieri che dovevano essere accelerati sono stati accelerati, i temi abitativi sono stati sostanzialmente risolti. Non sarà un fine settimana in più a cambiare la storia: lavoriamo con la dovuta velocità ma senza essere frettolosi”