Crollo ponte Morandi, via 30 giugno chiusa e poi riaperta - Genova 24
Di nuovo

Crollo ponte Morandi, via 30 giugno chiusa e poi riaperta

Era già successo domenica: anomalia registrata dai sensori forse a causa del vento

via 30 giugno ponte morandi

Genova. E’ stata chiusa per alcuni minuti e poi riaperta, in mattinata, via 30 Giugno, la strada di scorrimento lungo il torrente Polcevera aperta sabato scorso dopo il dissequestro da parte della magistratura.

La strada lambisce la zona rossa, e la pila 7 di ponte Morandi, rimasta in piedi, dalla quale è stato lanciato un falso allarme dai sensori. L’anomalia nella lettura dei dati potrebbe essere legata al vento forte di queste ore.

Già domenica pomeriggio, per una situazione simile, via 30 Giugno era stata bloccata per circa 15 minuti.

leggi anche
Sfollati ponte Morandi, le operazioni di recupero dei beni nelle abitazioni
Non graditi
Rientri degli sfollati nelle case, la protesta contro l’assalto dei cronisti: “No alla spettacolarizzazione del dolore”