Rischio ghiaia

Certosa, al posto delle mattonelle il Trasbit. Cantieri in via Pace, la preoccupazione dei cittadini

torrente sturla vegetazione e vipera

Genova. Lavori in corso in via Pace, a Certosa, per il rifacimento della pavimentazione stradale da tempo ammalorata.

I tecnici di Aster hanno aperto il cantiere che sostituirà le piastrelle, molte delle quali erano rotte e pericolanti, con una manto di asfalto Trasbit.

Proprio questo dettaglio sta facendo preoccupare i più: il Trasbit è un bitume di pregio, che più volte è stato utilizzato in passato in città com rifinitura in particolari luoghi della città: rifacimento piazza Paolo da Novi, via XXV Aprile, parco di Villa Imperiale, Marina di Sestri.

In tutti questi posti però si sta verificando lo stesso problema: il granulato del bitume, le “pietroline” che compongono il manto, ben presto si sfaldano diventando ghiaia. Con i conseguenti problemi.

Per questo motivi c’è preoccupazione tra gli abitanti della zona: si teme che la pezza sia peggio del danno. Nella speranza di essere smentiti.