Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Bucci non si arrende: “Voglio che si inizi a costruire il nuovo ponte entro la primavera”

E che la demolizione parta prima di Natale

Più informazioni su

Genova. “Non appena la legge legata al decreto Genova sarà approvata, ipotizziamo entro la metà di novembre, potremmo pensare di riuscire ad assegnare la demolizione dei monconi ad un pool di aziende entro la prima settimana di dicembre. Sempre che il ponte venga dissequestrato”. Lo ha detto il sindaco di Genova, Marco Bucci, intervenendo al convegno della Cisl sulle infrastrutture e spiegando le tappe che rappresentano la best option.

Bucci auspica, in questo modo, di iniziare la demolizione prima di Natale, poi di proseguire con almeno due o tre mesi di demolizioni e di ricominciare, nel frattempo, la ricostruzione del lato ovest, mentre si finisce di demolire l’est, entro la fine di marzo.

“I mesi della demolizione – continua il sindaco-commissario – sono quello che serve per la progettazione esecutiva del nuovo ponte. Se riusciamo a far partire i lavori di ricostruzione a fine di marzo, abbiamo la concreta possibilità di avere il ponte finito alla fine del 2019. Ho questo piano in testa, vedremo, giorno per giorno, se
riusciremo a metterlo in pratica”.