Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Blitz al banchetto della Lega: due antagonisti denunciati per danneggiamento aggravato e violenza privata

Sono stati riconosciuti da un testimone e descritti dalle vittime

Più informazioni su

Genova. La Digos ha denunciato per danneggiamento aggravato e violenza privata una 29enne e un 32enne appartenenti all’area antagonista per il blitz al banchetto della Lega nord in via Lagustena a San Martino.

Secondo quando denunciato dai militanti del Carroccio la mattina del 27 settembre, due giovani, un ragazzo e una ragazza, avrebbero insistentemente importunato alcuni attivisti presenti ad un banchetto esortando i passanti a non fermarsi, sottraendo e gettando nella spazzatura i volantini di propaganda che venivano distribuiti e rompendo alcune bandiere del partito lì esposte.

“Determinante – si legge in una nota della Questura – oltre alla visione delle immagini delle telecamere della zona e alle descrizioni rese dalle vittime, tra le quali alcuni ultrasessantenni, che hanno fornito dettagli rilevanti, quali i capelli rossicci del ragazzo e il fatto che i due avessero con loro un cane bianco e nero di media taglia, è stato il riconoscimento compiuto da un testimone”.