Da record

Arenzano, l’Aurelia è una spiaggia: danni a stabilimenti balneari e negozi fotogallery

La mareggiata ha colpito pesantemente anche qui

Arenzano, l'aurelia è coperta di sabbia

Arenzano. L’asfalto è coperto completamente dalla sabbia. Si lavora per rimuovere gli ostacoli alla viabilità ordinaria. Per la conta dei danni servirà più tempo.

Arenzano si è risvegliata rimboccandosi le maniche dopo la mareggiata di ieri. La notte è stata molto difficile, visto che il mare già ieri pomeriggio aveva invaso la parte finale (verso Ponente) della passeggiata. Ingente la devastazione agli stabilimenti balneari e ai negozi che danno sull’Aurelia all’altezza del primo semaforo proveniendo da Cogoleto.

Il sindaco Luigi Gambino segue le operazioni da ormai 48 ore: “Si è dormito davvero poco in questi due giorni – racconta – ho tutti gli uomini fuori, stiamo lavorando duro per riaprire l’Aurelia”.

Oggi le scuole sono chiuse: “Ci sono state diverse frane sulle alture”, commenta Gambino.

leggi anche
Passeggiata di Voltri distrutta
Disastro
Voltri, a 10 anni dall’inaugurazione la passeggiata viene distrutta dal mare. Danni in tutto il ponente cittadino
allerta 31 ottobre
Maltempo
Meteo, per Genova è ancora allerta arancione per tutta la giornata di mercoledì. Previsti temporali, vento di burrasca e mareggiate
rapallo, passeggiata e porticciolo distrutti
I dati
Vento come un uragano ieri sera, a Sori il picco con una raffica da almeno 180 km/h
Nuovo 112
Telefoni roventi
Allerta rossa, venti di bufera e mareggiate: ieri quasi 10 mila chiamate al 112
Rapallo, porticciolo e passeggiata distrutti
Sopralluogo a rapallo
Toti: “Già domani chiederemo lo stato di calamità”. Nel pomeriggio atteso capo Protezione Civile
bogliasco
Maltempo
Ferrovia, notte di incendi a Genova. Fulmine colpisce linea elettrica a Bogliasco, centralina in fiamme a Terralba
Arenzano e Cogoleto
Incontenibile
Mareggiata, Arenzano e Cogoleto “sotto” le onde. Aurelia chiusa e strade allagate
Rapallo, le condizioni della passeggiata e del porticciolo
La quiete dopo la tempesta
Mareggiata, vento e allagamenti, centinaia di milioni di danni. Da Roma potrebbero arrivare subito 20 mln per l’emergenza