Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Amiu e rifiuti, scontro in consiglio comunale. Pd: “Bucci non dice nulla su extracosti e mancanza impianti”

Genova. Torna a infiammarsi la polemica sullo stato di salute di Amiu in consiglio comunale. Stamani, durante una commissione consiliare sulla raccolta differenziata, i gruppi d’opposizione Pd e Lista Crivello sono tornati a chiedere chiarimenti sui conti della società che si occupa della gestione dei rifiuti.

Gli stessi partiti, la scorsa estate, avevano chiesto un consiglio comunale monotematico sul tema che, fissato al 14 agosto, non si era svolto per via del sopraggiunto crollo del ponte Morandi. “Abbiamo chiesto trasparenza sui conti, a partire dal quelli semestrali fino a giugno – dice Cristina Lodi, capogruppo del Pd – il nostro timore e la nostra sensazione è che quando il sindaco afferma che se non migliorerà la raccolta differenziata sarà necessario un aumento della Tari, trascuri invece di parlare di ben altri problemi economici di Amiu, legati agli extracosti e alla mancanza di impianti”.

Nelle scorse settimane i consiglieri comunali hanno partecipato a una commissione con sopralluogo alla discarica di Scarpino, appena riaperta, ma “ci è stato detto che non era quella la sede per avere delle risposte”, continua Lodi. I gruppi Pd e Lista Crivello protestano, inoltre, perché non è stata inserita in calendario la loro richiesta di una nuova commissione sul tema. “Quindi – dicono in un comunicato – presenteremo nelle prossime ore una nuova richiesta per un consiglio comunale monotematico”.